Nostalgia

Qual è la droga che dà più dipendenza di tutte? Cocaina? Eroina? Psicofarmaci? Per quanto queste ti imprigionino nessuna di esse è la peggiore. La droga più potente l’abbiamo dentro di noi. La nostalgia non ci abbandona mai. Per quanto sappiamo che tutto in questa vita è solo illusione, non possiamo evitare di provare nostalgia. […]

Alexa docet

Il primo evidente traguardo raggiunto da Amazon grazie ad Alexa si scopre essere quello di aver riportato le persone (i miracoli non li fa neppure Echo) ad usare il vocativo. P.S.: In alcune borgate fanno raccolta firme per aggiungere l’appellativo “Ohu”, dagli apericena si suggerisce “Tipo”, mentre per i panchinari sarebbe meglio “Yo” o “Minchia”.

Riconoscersi nella pazzia

Oggi ascoltavo un docente universitario che nelle vesti di consulente esponeva in un’azienda i pur interessanti risultati di una ricerca sociologica. Le conclusioni, corredate da molti calcoli anche complessi, portavano a delle valutazioni abbastanza note agli osservatori più attenti e meno stereotipati e comunque comuni in questo genere di aziende. Spiegava come fosse colpito dal […]

La medicina delle informazioni

Quando trentacinque anni fa, circa, scrissi un articolo per la rivista di Alessandro Meluzzi Essere Secondo Natura in cui mostravo la similitudine fra le tecniche paradossali della psicoterapia sistemica con il metodo su cui si basa l’omeopatia ero troppo giovane per esprimere quello che intendevo senza sentirmi in dovere di tirare in ballo mille teorie […]

Il fiore del cambiamento

La Pulsatilla è un fiore molto particolare: di basso profilo e all’apparenza delicato, pur essendo del tutto originale e particolarmente bello, vive radente il terreno spesso in radure montane esposte al vento. La sua peluria e le foglie anch’esse irsute tengono al caldo i petali violetti cangianti. Presente in alcuni rimedi erboristici compreso la nota […]

Scombinado i giri

Mi sembra di stare assistendo ad un certo rimescolamento delle appartenenze: fra i gruppi giovanili, intanto, ma anche fra adulti e nella terza età. Intendo dire che se un tempo le appartenenze, non solo sociali, ma anche di gusti o di pensiero, erano così distinte che ognuno frequentava i suoi cosiddetti simili, noto che non […]

Il terrapiattismo è meglio di una dittatura

La scienza è diventata una narrazione pletorica a somma zero. E questo non è neanche male, anzi… Molto meglio ragionare per generi e romanzi che per univocità. La scienza è varietà e quasi mai il presente è in grado di valutare la validità dei discorsi scientifici: è il loro divenire, l’accoppiamento strutturale con la Storia […]

Apps per scrivere la tesi

Versione PDF Versione Mindly (si legge con app esterna gratuita) Editing Markdown Byword Latex Notepads Nota 1 Gingko (solo on line) Nota 2 Ulysses Scrivener Nota 3 Publishing InDesign Microsoft Word Apple Pages Sharing & Social Slack Microsoft Teams Trello Organizzazione Time Management “Focus To-Do: Pomodoro Timer & To Do List” Nota 4 Todait – […]

L’insostenibile leggerezza dell’Anarchia

Mi capita ormai troppo spesso di sentire attribuire l’appellativo di “anarchici” a quella schiera di bulli da case occupate definibili con maggiore proprietà “black block”, antagonisti, squatters o, tutt’al più, “autonomi” – magari aulicamente situazionisti – come quelli che per primi negli anni ’80 si impossessarono indebitamente di quel titolo. Ebbi modo di scontrarmici da […]

Io

L’io non esiste al di fuori della prima persona del predicato verbale Non è altro che una delle prospettive attraverso le quali la vita guarda a se stessa. Powered by Journey Diary.

Reincarnando Il tempo

Reincarnando Il tempo Domandare quanti anni riguardo alle reincarnazioni o alle vite è come discutere dei giorni di apertura del luna park con il padrone delle giostra a cui invece interessano solo il numero di giri che si hanno a disposizione. Powered by Journey Diary.

Specchioni di coppia

Si è fatto un gran parlare dei neuroni specchio al punto che, più della connotazione neurologica, oggi come oggi prevale il valore di metafora. Si tende ad affermare che queste cellule forniscono la spiegazione per l’empatia. La simulazione imitativa nel laboratorio mentale fa sì che si sperimentino i vissuti dell’altro nel nostro corpo. Questo andrebbe […]

Descartes

Clear Sky, 22°C Corso Taranto, 157, 10154 Torino TO, Italia Descartes *Adeo ut, omnibus satis superque pensitatis, denique statuendum sit hoc pronuntiatum, Ego sum, ego existo, quoties a me profertur, vel mente concipitur, necessario esse verum Cartesio, ma il pensiero esiste prima della sua espressione linguistica? E, se sì, di che cosa è fatto? (Le neuroscienze […]

Onore al padre

Scattered Clouds, 10°C Via Principe Amedeo, 325, 00185 Roma RM, Italia Onore al padre Due comportamenti possono essere appresi da bambini: lamentarsi di essere incompresi quando si sostiene di pagare per il fatto di aver ragione a dispetto del mondo assumersi a testa alta le conseguenze dei propri errori come chi difende davanti agli altri […]

AAA Badante per burnout cercasi

Overcast Clouds, 25°C Via Pavone, 12, 10147 Torino TO, Italia AAA Badante per burnout cercasi Il mondo sta diventando troppo complicato, tanto complicato che, non solo i meno giovani, ma tutti quanti avremmo bisogno di un badante – che poi però non sapremmo come pagare.Inoltre, una volta che avessimo il badante, anche lui o lei […]

Come cellule pensanti

La cellula, nel suo piccolo pensa. E mentre muore, colpita dall’ago di una siringa, schiantata in un orgasmo o ghigliottinata dal tagliaunghie, probabilmente in quel momento avrà una teoria – atea o religiosa che sia poco importa – sulla sormontante galassia-mammifero. Powered by Journey Diary.

Pensare

Pensare è sempre dialogare. In alcuni casi con il corpo («Questa è fame: devo trovare da mangiare»); in altri con l’ego («Loro non sanno chi sono io. Devo farmi pagare di più e sposarmi una bella e ricca»). Ma quando ti interroghi sul senso delle cose e cerchi di soffermartici guardando la vita da prospettive […]

La farfalla che veste il diamante

La farfalla che veste il diamante Tutti i tuoi pensieri sul giusto, lo sbagliato, il bene, il male, il giudizio universale, ateismo o confessioni sono solo rumore, soffio sottile dello spirito nella sua compassionevole indifferenza.L’anima si posa su di lui per vestirne la cruda luce degli attributi dell’esperienza, ma solo in pochi, per di più […]

La storia di me

La storia di me Un tempo, quando non usavano ancora gli smartphone con l’asta, i turisti orientali erano celebri perché facevano le loro vacanze zippate portando con se bazooka fotografici con cui scattavano autentiche vagonate di foto. L’italiano medio che al tempo a malapena usava le Kodak Instamatic ma per lo più passava il tempo […]

L’esperienza del corpo

“Quando il bambino era bambino, non sapeva di essere un bambino, per lui tutto aveva un’anima e tutte le anime erano un tutt’uno. Si immaginava chiaramente il Paradiso, e adesso riesce appena a sospettarlo, non riusciva a immaginarsi il nulla, e oggi trema alla sua idea. Quando il bambino era bambino, giocava con entusiasmo, e, […]